CAI Vestone

Gruppo dell'Adamello

Allego l'ultima comunicazione CAI del 25/12/2021 in merito all'emergenza Covid.

Ai Presidenti e ai Consiglieri sezionali del Club Alpino Italiano
Ai Presidenti dei Gruppi Regionali e Provinciali del Club Alpino Italiano

Oggetto: AGGIORNAMENTI DAL 25.12.2021 SULLA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ AL CHIUSO E ALL 'APERTO

In seguito all'adozione del D.L. del 24.12.2021 n. 221, in vigore dal 25.12.2021, Vi inviamo le seguenti indicazioni al fine di garantirVi il rispetto delle nuove disposizioni in tema di contenimento dell'emergenza sanitaria.

Regole Generali
• Lo stato di emergenza nazionale è prorogato fino alla data del 31.03.2022;
• Obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine):
• fino al 31.01.2022, anche nei luoghi all'aperto, anche in zona bianca;
• fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, di tipo FFP2 nei seguenti casi:
     - spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all'aperto,
     - eventi che si svolgono al chiuso o all'aperto,
     - competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all'aperto,
     - accesso e utilizzo dei mezzi di trasporto (ivi comprese funivie, cabinovie,   seggiovie con chiusura delle
       cupole paravento);

• fino al 31.01.2022, nei luoghi chiusi in cui si svolgono spettacoli, eventi e competizioni   aperti al pubblico, è vietato consumare cibi e bevande;
• A decorrere dal 1.02.2022, il periodo di validità delle certificazioni verdi è ridotto da nove   a sei mesi.

A) Attività all'interno delle Sezioni ° al chiuso, ivi comprese le attività formative

Fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, l'accesso e la partecipazione alle attività sezionali al chiuso sono consentite a:
Soggetti in possesso di green pass "rafforzato"; Soggetti di età inferiore ai 12 anni;
Soggetti esenti dalla campagna vaccinale, sulla base d'idonea certificazione medica.

Resta inteso che la partecipazione a eventi sezionali che richiamano ampio pubblico (ad esempio: proiezioni cinematografiche, esibizioni di cori, presentazioni di libri, mostre, ... ) rientra tra gli eventi per cui è prevista la mascherina FFP2.

B) Attività all'aperto

B1) Fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, l'accesso e la partecipazione alle attività all'aperto sono consentite a:
Soggetti in possesso di green pass "base" in caso di zone bianche e zone gialle; Soggetti in possesso di green pass "rafforzato" in caso di zone arancioni; Soggetti di età inferiore ai 12 anni;
Soggetti esenti dalla campagna vaccinale, sulla base d'idonea certificazione medica.

B2) Fino al 31.01.2022:
è fatto divieto di organizzare feste, comunque denominate, eventi a queste assimilati e i concerti che implichino assembramenti in spazi aperti;
è obbligatorio l'utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine) anche nei luoghi all'aperto e anche in zona bianca.
Resta confermata la necessità di rispettare ogni ulteriore forma di protezione dal Covid-19 (ad esempio: divieto assembramento, distanziamento, registro dei partecipanti, moduli autodichiarazione, utilizzo mascherine e prodotti igienizzanti, ... ).

Il Direttore (Andreina Maggiore)

Il Presidente generale (Vincenzo Torti)

Ultimi articoli del blog

Programma delle gite ancora da effettuare

Gite estive

19-6-2022

Malga Cislon, val di Fiemme (intersezionale)

Difficoltà
E: Escursionisti
Accompagnatori
Dettagli
23-7-2022 → 24-7-2022

Gran Paradiso

Difficoltà
PD: Poco difficile
Accompagnatori
  • Agostino Gazzaroli
  • Francesco Freddi
Dettagli
7-8-2022

Cresta del Soldato, gruppo del Rosa

Difficoltà
AD: Alpinismo Abbastanza Difficile
Accompagnatori
Dettagli
18-9-2022

Giro di cima Rest con visita all'Osservatorio

Difficoltà
E: Escursionisti
Accompagnatori
Dettagli